Come scegliere un abito da cocktail che rispetti le proporzioni del corpo a mela?

Il mondo della moda è un luogo meraviglioso, pieno di possibilità per esprimere il proprio stile e la propria personalità. Tuttavia, per poter navigare con sicurezza in questo universo, è fondamentale conoscere la propria forma fisica e sapere come valorizzarla. In particolare, se avete un corpo che rientra nella categoria "a mela", avere una guida su come scegliere l’abito da cocktail perfetto può essere molto utile.

Conoscere il proprio corpo

Prima di iniziare a scegliere l’abito, è fondamentale conoscere bene il proprio corpo. La forma a mela è caratterizzata da fianchi stretti, spalle larghe e una vita poco definita. Questo tipo di fisico tende ad accumulare grasso nella parte superiore del corpo, in particolare nell’addome.

A lire également : Come combinare capi in cashmere e seta per un outfit trasversale alle stagioni?

Se rientrate in questa categoria, non preoccupatevi: ci sono molti modi per valorizzare la vostra figura e per farvi sentire sicure in ogni situazione, sia essa una festa formale o un cocktail con gli amici.

Ricordate, la chiave è scegliere abiti che equilibrino le proporzioni del vostro corpo, mettendo in risalto i punti forti e minimizzando quelli che vi piacciono meno.

A lire aussi : Come indossare una giacca a vento tecnica in contesti urbani mantenendo eleganza?

Scegliere la forma dell’abito

Una delle decisioni più importanti da prendere quando si sceglie un abito da cocktail è la forma dell’abito stesso. Come già detto, l’obiettivo è equilibrare le proporzioni del corpo, pertanto, per una forma a mela, gli abiti migliori sono quelli che ridefiniscono la vita e ampliano leggermente i fianchi.

Gli abiti a trapezio, ad esempio, possono essere un’ottima scelta. Questi abiti si allargano delicatamente verso il basso, creando un’illusione di fianchi più larghi e una vita più stretta. Gli abiti impero, con la vita alta sotto al seno, sono un’altra opzione perfetta per le forme a mela, poiché mettono in risalto il busto e nascondono l’addome.

Selezionare i colori giusti

Il colore dell’abito può fare una grande differenza nel modo in cui viene percepito il vostro corpo. I colori scuri tendono a sottilizzare la figura, mentre i colori chiari la ingrandiscono. Pertanto, se avete una forma a mela, potrebbe essere utile scegliere un abito in un colore scuro o in un colore che si abbini al vostro tono della pelle.

Nel caso in cui volete sperimentare con i colori, potete sempre optare per un abito con un design a blocchi di colore: scegliete un colore scuro per la parte superiore dell’abito e un colore più chiaro per la parte inferiore. Questo creerà un effetto di equilibrio visivo, rendendo la vita più stretta e i fianchi più larghi.

Aggiungere gli accessori giusti

Gli accessori possono fare molto per migliorare il vostro look e per aiutarvi a sentirvi sicure con il vostro corpo. Per le forme a mela, gli accessori che attirano l’attenzione verso il busto o le gambe sono una scelta eccellente.

Potete optare per una collana vistosa o un paio di orecchini che mettano in risalto il vostro volto e il vostro collo. In alternativa, potete scegliere un paio di scarpe con tacco che allunghino le gambe e vi facciano sentire più alte.

Evitate invece cinture larghe o dettagli che attirano l’attenzione sulla zona della vita. Questi possono far sembrare la vita più larga e non aiutano a creare l’equilibrio che state cercando.

Considerare il tessuto dell’abito

Infine, è importante prestare attenzione al tessuto dell’abito. I tessuti morbidi e fluidi sono generalmente la scelta migliore per le forme a mela, poiché cadono delicatamente sul corpo e non aggiungono volume extra dove non è necessario.

Allo stesso tempo, i tessuti con un po’ di struttura possono aiutare a creare l’illusione di una figura più definita. Evitate i tessuti troppo rigidi o pesanti, che possono aggiungere volume e farvi sentire a disagio.

Ricordate, lo scopo è scegliere un abito in cui vi sentite a vostro agio e sicure di voi. Non dovete conformarvi a nessun standard di bellezza imposto dalla società: l’importante è sentirsi belle voi stesse.

In conclusione, scegliere un abito da cocktail che rispetti le proporzioni del corpo a mela non è affatto difficile. Basta conoscere il proprio corpo, scegliere la forma dell’abito giusta, selezionare i colori giusti, aggiungere gli accessori giusti e considerare il tessuto dell’abito. Seguendo questi consigli, sarete in grado di trovare l’abito da cocktail perfetto per voi.

Come vestirsi per un evento formale con un fisico a mela

Sia che si tratti di un matrimonio, di una laurea o di un evento aziendale, scegliere l’abito giusto per un’occasione formale può sembrare un’impresa. Ma non preoccupatevi: per i fisici a mela, la regola d’oro è creare un equilibrio visivo. Giocare con le proporzioni può essere un’ottima strategia per valorizzare al meglio la vostra forma del corpo.

Iniziate considerando la lunghezza dell’abito. Un abito che arriva al ginocchio o appena sotto può essere l’ideale per mostrare le gambe, spesso uno dei punti di forza del fisico a mela. Evitate invece gli abiti troppo corti, che possono far sembrare la parte superiore del corpo più grande.

Se amate gli abiti lunghi, optate per uno stile impero con la vita alta che aiuta a camuffare l’addome. Questo stile può essere particolarmente lusinghiero se abbinato a uno scollo a V, che allunga il collo e mette in risalto il busto.

Quando si tratta di maniche, quelle a tre quarti possono essere particolarmente lusinghiere, poiché creano un equilibrio visivo con la parte inferiore del corpo. Se preferite gli abiti senza maniche, considerate l’opzione di indossare un bolero o un coprispalle per equilibrare le proporzioni.

Creare un look quotidiano per un corpo a mela

Anche per un look quotidiano, il principio di base rimane lo stesso: valorizzare i punti di forza e creare un equilibrio con la parte superiore del corpo. Scegliete capi che vi facciano sentire a vostro agio e che rispecchino il vostro stile personale.

I jeans a vita alta possono essere un’ottima scelta per le donne con un fisico a mela. Questi jeans aiutano a creare l’illusione di un punto vita più definito e possono essere facilmente abbinati a top fluide che cadono delicatamente sul corpo.

Per quanto riguarda i top, scegliete modelli che mettano in risalto il busto, come quelli con scollo a V o a cuore. Evitate invece i top troppo aderenti o con dettagli voluminosi nella zona centrale, che possono sottolineare l’addome.

E non dimenticate di aggiungere un tocco personale con gli accessori. Una collana lunga, ad esempio, può aiutare a creare una linea verticale che allunga la figura. In alternativa, un paio di orecchini vistosi può attirare l’attenzione sul volto e lontano dall’addome.

Conclusione

La conoscenza del proprio corpo è il primo passo per sentirsi sicure e a proprio agio in ogni situazione, dal cocktail party all’outing informale con gli amici. Ricordate che non esiste un unico standard di bellezza: ogni forma del corpo ha i suoi punti di forza e può essere valorizzata nel modo giusto.

Speriamo che queste informazioni vi aiutino a scegliere abiti che rispettino e valorizzino la vostra forma a mela. Ricordate che l’obiettivo non è cambiare il vostro corpo, ma scegliere abiti che vi facciano sentire belle e sicure di voi. E magari, la prossima volta che vedrete un post su Instagram di un abito che vi piace, avrete una nuova prospettiva su come potrebbe adattarsi al vostro corpo. Buon shopping!

Diritto d'autore 2024. Tutti i diritti riservati